La reputazione certe volte è un peso

E’ fresca la notizia che hanno beatificato Wojtyla. Ieri al tg ci hanno fatto vedere molte immagini del Papa coi bambini o in giro per il mondo. Due mi hanno colpita: Wojtila non voleva mettersi in nessuna maniera una ghirlanda hawaiana che gli porgeva una suora nera.
E non se l’è messa. No.

Sapendo -ovviamente- di essere inquadrato dalle telecamere, Wojtila, con un provvidenziale schiaffetto sulla mano, ha messo al suo posto una bimba che teneva in braccio e che si stava ficcando le dita nel naso.

Santo sì, ma attento all’etichetta!