Pietre e sassi in giardino (su Houzz)

Il mio articolo sull’uso delle pietre e dei sassi in giardino (su Houzz) – continua a leggere

Rainbow di tavelle multicolori
Un’esecuzione particolare della architetto californiana Andrea Hurd può, con un po’ di pazienza e manualità, essere riproposta in ogni giardino.
Partite da un elemento centrale, ad esempio un grosso sasso arrotondato, circondatelo di pietre che si incastrino bene tra loro formando un arco, e poi appoggiate le tavelle. Partite dai lati con tavelle grandi e spesse e congiungetele al centro, avendo cura di scegliere per la sommità delle lastre più sottili e a forma di cuneo.

Non si tratta di un lavoro di poche ore, ma di molti giorni, compreso il tempo necessario per la scelta delle pietre. Trovare i colori giusti, che si alternino e si combinino, non sarà facile, ma il risultato sarà sicuramente sorprendente.

Per facilitarvi e impratichirvi, create il “rainbow” appena sdraiato sul terreno in pendenza. Questo lo sosterrà, anche se le pietre non dovessero essere perfettamente incastrate.