Rosa ‘Coupe d’Hebè’


'Coupe d'Hebè'

Laffay, Francia, 1840

‘Coupe d’Hebè’ è stata una rosa molto usata per le ibridazioni, ma a parte questo è stranamente poco conosciuta.
È vero che le rose sono una più bella dell’altra, che tutte meriterebbero d’essere coltivate, per un motivo, una suggestione, uno stato d’animo che evocano. Però credo che ci siano molte rose meno meritevoli di ‘Coupe d’Hebè’ che sono anche troppo celebrate per meriti che quantomeno non possiedono solo loro.

Pare che sia un incrocio tra una cinese e una gallica, ma è classificata tra le rose Bourbon.
‘Coupe d’Hebè’ è una rosa di particolare bellezza in ogni sua parte: i fusti sono morbidi e flessuosi, verde chiaro, ricoperti da quel tipo di spina fitta e sottile che si infila perpendicolarmente delle dita, rendendone l’estrazione una tortura lunga e dolorosa.

Il portamento è naturalmente elegante, specie se cresciuta su un gazebo, dove possa essere allargata a ventaglio.
I fiori sono quanto di più opulento possa aspettarsi da una rosa, globi perfetti color rosa magenta freddo, con luminescenze color viola di parma al margine superiore. Si aprono globosi e tali rimangono per tutta la durata della fioritura, mantenendo molto bene il colore scuro, sono di media grandezza e spesso fanno curvare i rami sotto il loro peso.

La fioritura è molto abbondante ma è unica durante la stagione, essendo quindi una rosa non rifiorente è il caso di lasciarla andare a frutto poiché forma dei bellissimi mazzetti di cinorrodi che possono essere raccolti in inverno per marmellate e decotti, o anche “solo” come decorazione floreale.

L’altezza non è stratosferica, appena 3 o 4 metri in buone condizioni, il che ne fa un ottimo esemplare per colonne, piccoli archi, pergole o muretti. La potatura dovrà essere regolare ma lieve. ‘Coupe d’Hebè’ tende a far seccare i rami e i getti sfioriti.

Se le estati torride non fanno che intensificare il suo già inebriante profumo, gli inverni caldi non le giovano affatto. È comunque di grande rusticità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...