La campagna di Siderno non è morta ai miei occhi

Che noia i giornalisti impiccioni, quelli che proprio non si fanno i fatti loro. Che persone immonde, che ficcanasi!

polvere e pozzanghereSono questi i pensieri da cui mi è parso essere accolta allo stabilimento di trattamento e separazione dei rifiuti solidi urbani di Siderno, un tempo appaltato da Veolia, ora da Ecologia Oggi. Continua a leggere

Desolato inverno

campagna siderno