Rosso delle bacche e bianco della neve (su Houzz)

Il mio articolo sulle bacche rosse su Houzz – continua a leggere

Crataegus viridis ‘Winter King’
‘Winter King’ è la cultivar più conosciuta e coltivata di una specie di Crataegus (biancospino) che invece è poco nota. Originaria delle zone sudorientali degli Stati Uniti, a differenza della specie monogyna, cioè quella più diffusa in Italia, presenta numerosi vantaggi, soprattutto la resistenza al calcare e ad una certa arsura.
Come tutti i biancospini, regala un’abbondantissima fioritura bianca in primavera e bel fogliame lucido e verde intenso.

Dall’autunno all’inverno offre bacche rosse che possono essere usate per le decorazioni invernali e le ghirlande. Nel tempo la corteccia assume colorazioni interessanti (lo strato superiore, grigiastro, si esfolia per mostrare lo strato inferiore, color arancio), inoltre è un albero adattissimo a piccoli giardini.

Nota: alcuni trovano l’odore dei fiori sgradevole, quindi acquistatelo quando è in fiore, in modo da capire subito se vi piace o meno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...