6 pensieri su “Li belli gladioli (siamo in un blog di giardinaggio, no?)

  1. Cara Lidia, vorrei scappare da questa Italia mefitica.Il mio sogno:L’ISOLA CHE NON C’E’.Attendero’ la prossima reincarnazione, augurandomi di non trovare la nomenklatura di adesso.Sono talmente stufo del marcio.Menomale che c’e’ il Tuo blog, che mirasserenaemifasempretenerezza.Ugh.

    • Io vorrei scappare dal pianteta Terra e visitare la galassia, e magari andare anche oltre. Pensa che anche nei sogni più fantascientifici di Star Trek, la galassia è ancora inesplorata. Vorrei aleggiare impalpabile sopra mondi diversi, leggerne la cultura, la società, e lasciarmi cullare dalla polvere interstellare. Peccato che l’universo è molto buio e molto silenzioso. Se potessi mi calerei nel Pacifico ad ascoltare il canto delle megattere.
      Credo siano desideri ormai comuni, quelli di fuga. In fondo anche un vecchio film come “Mediterraneo” vi ha dato corpo.

    • eeeeh, dai, qualche coordinata in più! in che zona sei? Io ti consiglio ormai di aspettare primavera e fare un giro per i vivai e vederle fiorite. Semplici, profumate? Alcune degli ibridi di moschata profumano leggermente, le rose profumatissime sono le vecchie Alba o Damasco, se vivi in climi freddi Alba Maxima, Konigin von Danemark, Cuisse de Ninphe, e tutte le compagne vanno bene ma non sono rifiorenti. per profumo+rifiorenza bisogna anche concedere qualcosa di più alla cura delle piante. Le inglesi in questo caso non si tirano indietro, profumate e rifiorenti ma non facilissime (perlomeno in Italia). Esistono poi molti ibridi moderni HT profumati, alcuni anche “senza nome”, che trovi in giro nei vivai o rubacchiando qualche talea.
      Il tuo campo com’è, ha terra umida, secca, sabbiosa, argillosa. La scelta di una rosa, visto che ce ne sono a migliaia, non è proprio elementare…imput, imput!

  2. Il testo della canzone dice “li belli gladioli” peró ascoltandola mi sembra di sentirgli dire ” li-be-ri da dio” … Mi turba un pó… È solo una mia paranoia o l’assonanza è voluta??

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...