Progettare un ambiente age-friendly

da Paolo Astrua di Azione giardiniera

Filosofia vegetale

In passato ho avuto occasione di lavorare per qualche anno con e per gli anziani, all’interno di centri diurni e di una casa di riposo. Il mio ruolo era quello di tecnico, “animatore teatrale” a tempo parziale (passando mezza giornata in compagnia degli ospiti), la missione quella di creare una condizione di benessere insieme agli anziani in questione.

View original post 1.415 altre parole

3 pensieri su “Progettare un ambiente age-friendly

  1. Lidia, io sono nuuovonuovo del mondo blog come avrai capito…quindi non so bene cosa si faccia o dica solitamente quando qualcuno ti riblogga! Dico solo che mi ha fatto piacere e che ti ringrazio e che sono felice di avere suscitato il tuo interesse con il mio articolo! Ciao.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...